Tra collettività e individualità

Tendenze / Autenticità
Willie B. Thomas
1150513336
Maxine Ihezie
ott 24, 2019
Raggiungere il giusto equilibrio nella rappresentazione dei consumatori, sia come individui che come parte di una collettività, è una sfida chiave per i brand che vogliono coinvolgere i propri clienti. Forse, uno dei più evidenti indicatori dell’attuale desiderio dei brand di creare questa armonia attraverso la comunicazione visiva è la graduale comparsa nelle ricerche del termine ‘appartenenza’. Nel 2018, le ricerche dei nostri clienti per questa parola chiave sono schizzate alle stelle, con un aumento del 3400% di anno in anno. La ricerca di termini affini suggerisce che questo senso di appartenenza è ancorato al sentirsi parte di qualcosa di più grande. Ricerche per ‘comunità’ (+130%), ‘connessione’ (+165%) e ‘inclusione’ (+175%) sono aumentate di anno in anno.
Anche le tendenze relative alla rappresentazione individuale sono cambiate. Il nostro contenuto più venduto nel 2018, nel settore dei servizi finanziari, per esempio, mostra uno spostamento verso la rappresentazione dell’appagamento, dell’ottimismo e della fiducia in sé stessi. Questo trend si ripete in diversi settori. Ricerche effettuate tramite Cortex, una piattaforma di intelligenza artificiale che analizza i temi creativi più ricorrenti trattati sui social media nei vari settori, supporta questa tesi.

Cortex compara l’efficacia delle immagini sui social media con l’engagement medio delle aziende e grazie all’utilizzo della tecnologia basata sul machine learning garantisce risultati oggettivi. Ad esempio, Cortex ha evidenziato un calo del 22% nell’efficacia del public speaking individuale sui social media nel 2018. I valori che gli istituti finanziari vogliono comunicare non sono più rappresentati con immagini e video di potenti dirigenti d’azienda. Oggi le persone non si sentono più coinvolte o legate a questo tipo di immagini. L’enfasi ora ricade sul fatto che, nonostante le persone continuino a vedere se stessi e vogliano essere visti come individui, desiderano anche far parte di qualcosa di più grande. Questo è quello che noi chiamiamo un equilibrio tra collettività e individualità.
Calore e autenticità