Ridefinire la Jamaica: New Wave JA

Repicture / Partnership
New Wave JA
1142812005
Christina Nwabugo
ago 20, 2019
Sole, mare, spiagge e palme sono le parole chiave più comuni nella fotografia di viaggio relativa ai Caraibi, ma i nostri nuovi partner, New Wave JA, lottano per ampliare questa narrativa, a cominciare dalla Jamaica. Il progetto dà voce a talentuosi creativi in rapida ascesa  che stanno dando un contributo personale nel campo della fotografia e dei film, evidenziando l’individualità, la cultura e i temi sociali della Jamaica odierna.

In un isola tropicale dove 1 persona su 3 trova occupazione nel turismo, è naturale che le immagini pubblicizzino il fascino delle vacanze ai Caraibi, puntando su bellissime acque cristalline, felici coppie in luna di miele e famiglie serenamente sdraiate in spiaggia.  Invece, New Wave JA si batte per far conoscere gente del posto, mostrando i veri giamaicani e le loro vite in maniera fresca e visivamente accessibile.

Il direttore di New Wave JA, Lindsey Lodenquai, dichiara che l’obiettivo principale della partnership è quello di ispirare le agenzie pubblicitarie locali e mondiali ad usare immagini che catturino la vera esistenza giamaicana attraverso contenuti più ampi e diversificati. Coltivando relazioni con talenti giamaicani locali per creare contenuti, hanno ospitato incontri e workshop e hanno lavorato con team tutti al femminile per portare un contributo ancora maggiore alle loro collezioni. Di fatto, considerando che il 70% delle donne giamaicane sostiene di non essere degnamente rappresentato nei media e nella pubblicità, questa partnership cerca di dare una scossa all’attuale status quo lavorando con collaboratori come  Nickii Kane, Warren St. Patrick, Jik‑Reuben Pringle e Destinee Codison.

Il nostro progetto vuole andare incontro alle persone locali, mostrando i veri giamaicani e le loro vite in maniera fresca e visivamente accessibile.
Ciascun membro del collettivo porta uno stile ed un punto di vista personale a quello che fotografa. Jik‑Reuben Pringle ha fotografato donne anziane in tutto il loro entusiasmo e la loro vivacità; luminose, affascinanti e allegre come i loro vestiti. Le immagini di Destinee Codison ribaltano la visione negativa e stereotipata di padri e madri single, e trasformano quella la sfida in qualcosa di dolce, premuroso e positivo. Nickii Kane ha stretto un legame con la comunità di donne giamaicane chiamata ‘Hair I Am’, che mostrano con orgoglio l’appartenenza sociale e la propria espressione culturale attraverso complicate acconciature. Infine, Warren St. Patrick segue un cuoco e contadino locale, Shereece Cowan, mentre cammina orgogliosamente tra le terre della sua famiglia.

Il ‘patois’, un vivace slang, un linguaggio di strada cantato che ha assorbito nel tempo le influenze linguistiche da africano, spagnolo, inglese e portoghese, rappresenta una diversità che si riflette nel gusto visivo della New Wave JA. Con il lavoro di questi talenti creativi, la New Wave JA sta rispondendo al bisogno del settore pubblicitario di tutto il mondo di mostrare immagini più aperte, che colgano i legami reali con l’autentica esperienza locale, il benessere della comunità e le unicità culture caraibiche.

Project #ShowUs ai Cannes Lions